Trionfo di Sapori

comune

    • stemma comune

      Comune di
      Chiusano di San Domenico

      • Abitanti: 2388
      • Denominazione: Chiusanesi
      • Superfice: 24,6 km²
      • Altitudine: 700 m.s.l.m.
    • "Un antico abitato ai piedi del Tuoro"

 

Il comune di Chiusano di San Domenico sorge alle falde del Monte Tuoro in un contesto paesaggistico noto per la ricchezza di verde e di acque (si segnalano la sorgente di Piano di Sant’Agata, l’Acqualemma e la Fontana Vecchia) e deve il suo nome forse a quello di un antico proprietario terriero locale, cui si aggiunse la specifica riferita al Santo titolare dell’omonima chiesa. Il centro abitato si raccoglie ai piedi di una collina dominata dai resti dell’antico castello longobardo. La rocca doveva essere imponente, come dimostra lo spessore dei ruderi, ed era edificata in posizione favorevole per controllare il territorio ad Est dell’antico Ducato di Benevento. Nelle vicinanze sorge la Chiesa di San Domenico, ricostruita dopo il terremoto del 1980 e che conserva ancora sulle pareti laterali pitture rappresentanti la vita e miracoli di Santi e delle lapidi di marmo che ricordavano il vescovo Reppucci e il sepolcro della principessa Maria Cristina Carafa. Di notevole interesse è la Chiesa di Santa Maria degli Angeli, risalente all’età Longobarda, a forma di croce latina con cupola all’incrocio; lunga trenta metri e larga dieci. Degni di nota sono l’Eremo fondato da San Guglielmo di Vercelli, immerso nei castagneti e risalente al XIII secolo, la Chiesa di San Giuseppe, la Chiesa della Confraternita del Rosario e la Chiesa dell’Angelo con la vicina croce, cui è legata la devozione dei chiusanesi. Tra le costruzioni signorili di antica edificazione, situate nel centro cittadino, sono da tenere in considerazione Palazzo Carafa, Palazzo Buono e Palazzo De Francesco. Il paese è meta privilegiata di quanti amano il turismo ambientale e le escursioni nel verde, nonché di coloro che vogliono concedersi una piacevole pausa alla scoperta delle locali tipicità eno-gastronomiche e culinarie, spesso a base della locale varietà di patata.

 

Come arrivare

Come arrivare ai comuni di Caposele, Castelvetere sul Calore, Chiusano di San Domenico, Montemarano, Nusco, Senerchia:
Autostrada A16 Napoli-Canosa uscita casello Avel-lino Est, proseguire sulla SS7bis detta Ofantina bis dalla quale si dipartono le deviazioni provinciali per i vari paesi.

 

Gallery

 

Evento: Chiusano di San Domenico

07 Locandina Chiusano di San Domenico

mappa-interattiva-button

Meteo: Chiusano di San Domenico

giweather joomla module

Tipicità di Chiusano di San Domenico

Le patate di Chiusano di San Domenico small

Patate


Questo sito utilizza i cookie: cliccando su OK o proseguendo nella navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie.