Trionfo di Sapori

comune

    • stemma comune

      Comune di
      Montemarano

      • Abitanti: 3090
      • Denominazione: Montemaranesi
      • Superfice: 33 km²
      • Altitudine: 820 m.s.l.m.
    • "La terra dell’Aglianico e della tarantella"

 

Montemarano, terra della celebre Tarantella e del rinomato vitigno Aglianico, da cui si ottiene il Taurasi DOCG, domina dall’alto di un poggio la Valle del Calore. Incastonato nel verde dei campi coltivati, il comune vanta origini antichissime, e il suo nome deriverebbe da quello di un certo Mario, condottiero che difese il territorio dai Romani. Un tempo sede di Diocesi, il paese conserva molte tracce del suo passato nei numerosi edifici religiosi che impreziosiscono il centro storico. Tra questi si distingue la Cattedrale di Santa Maria Assunta risalente alla seconda metà del IX secolo, e che conserva, quasi intatta, la cripta: un’aula a due navate, divisa da sei colonne che accoglie le reliquie e le spoglie del Santo Patrono Giovanni da Montemarano. Il complesso religioso è affiancato da una massiccia Torre Campanaria con alto basamento quadrangolare a tronco di piramide. In Piazza Mercato la Chiesa dell’Immacolata Concezione conserva al suo interno alcune tele di rara bellezza, tra le quali spicca la Crocifissione con Santa Caterina da Siena e Santa Teresa d’Avila. Sulla stessa piazza sorge anche la Chiesa del Cuore di Gesù, costruita nel 1912 e la vicina Chiesa del Purgatorio. Alcuni locali dell’edificio religioso ospitano il ricco Museo dei Parati Sacri. Altro importante museo cittadino è il Museo Etnico-musicale “Celestino Coscia e Antonio Bocchino”. Il centro storico è dominato dal castello medievale, trasformato in palazzo signorile nei secoli successivi, ed è caratterizzato, inoltre, per la presenza di numerose e affascinanti architetture signorili, come Palazzo Toni, Palazzo Fiorilli-Bruno e Palazzo Gambale-De Luca che si distinguono per i maestosi portali in pietra lavorata.

 

Come arrivare

Come arrivare ai comuni di Caposele, Castelvetere sul Calore, Chiusano di San Domenico, Montemarano, Nusco, Senerchia:
Autostrada A16 Napoli-Canosa uscita casello Avel-lino Est, proseguire sulla SS7bis detta Ofantina bis dalla quale si dipartono le deviazioni provinciali per i vari paesi.

 

Gallery

 

Evento: Montemarano

evento

mappa-interattiva-button

Meteo: Montemarano

giweather joomla module

Tipicità di Montemarano

Uva aglianico di montemarano small

Uva Aglianico


Questo sito utilizza i cookie: cliccando su OK o proseguendo nella navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie.